Testo e Accordi Daniele Celona - La colpa





Accordi by: Drogati Di Mmorpg
Artista: Daniele Celona
Canzone: La Colpa

Se cercate gli accordi di qualche canzone, commentate sotto.
Se volete condividere questi accordi, fatelo anche senza chiedere, ma con il link a questa pagina


INTRO: Bb-F

Dm                          C
Che luna storta che spasmi
            Dm                                  C
hai più secondi fini che rimpianti
Dm                                                  C                                                 Dm      C
non volevo giocare d'azzardo, non volevo soltanto un'enigma in più      e tu

Dm                                                          C
quanto invidio i tuoi cinque sensi tutti interi
Dm                                        C
quanto invidio pensieri così stupidi
Bb(singolo)                               Am(singolo)
non peccare di modestia non è semplice evasione
       Bb                                         Am
è il clichè di chi preoccupazione alcuna versa in dote
       Bb                               Am
è la frode del destino, che a taluni arride e fa un inchino
D                             F
altri annienta senza scuse senza chiedere permesso
             Bb                              Am                                           Bb
senza un calice di vino che ti renda altro un po almeno un po
Am
ma non conta adesso
                 Dm                                    C
ma quanto orgoglio ora ti rigonfia il petto
Dm                                      C
ti cammina sempre affianco
              Dm                                             C                           Dm
come un padre non ti lascia attraversare se non hai la mano nella sua
                           Bb
lontano dalla mia
     Dm                      C                               Dm  
ma respiri, si, e puoi muoverti, si e allora corri cazzo, usalo il fiato
C                                        Bb
corri un rischio che sia uno
Am                    Bb         Am                          Dm
nessuno vince sempre, nessuno perde sempre
Am                    Bb         Am                          Dm
nessuno vince sempre, nessuno perde sempre
Share on Google Plus

About Lorenzo Martellucci

Appassionato di Musica, Informatica e Tecnologia dal medioevo.
    Blogger Comment

3 commenti:

  1. "che a taluni arride e fa un inchino"

    RispondiElimina
  2. "QUANTO INVIDIO I TUOI PENSIERI"

    "UN CALICE DI VINO CHE TI RENDA EBBRO"

    RispondiElimina

+ + Si ricorda che chiunque voglia postare un commento è libero di farlo, anche in anonimo senza registrazione + +